Campioni gratuiti | Contattaci
Blog

Qual è il miglior materiale per terrazze in PVC o composito?

31 Marzo 2022

Se sei nuovo nel mondo della costruzione di terrazze, potresti presumere che qual è il materiale del materiale per terrazze è migliore?

Non esistono due mazzi uguali e molti mazzi non sono nemmeno al 100% in legno. Sia il decking composito che quello in PVC sono realizzati con materiali sintetici. Quindi, se questo è ciò che hanno in comune, come sono diversi? E qual è il migliore per il tuo mazzo futuro?

Bene, non chiederti più. Questa guida spiegherà le principali differenze tra il decking in composito e il PVC. In modo che tu possa fare la scelta migliore per il tuo prossimo progetto di costruzione all’aperto.

Cos’è il decking composito (WPC)?

Wood Plastic Composite (WPC) è un tipo di materiale ecologico composto da fibra di legno e polimeri.Decking composito COOWIN, realizzati con la nostra formula brevettata e mediante un innovativo processo di estrusione a doppia vite, combinano prestazioni superiori con l’aspetto naturalistico e le trame del vero legno.

COOWIN è la prima azienda ad aver adottato la tecnologia Color Streaking e 3D Wood Grain Technology per i prodotti WPC senza cappuccio del settore. Rispetto all’LDPE, i compositi a base di HDPE sono più resistenti e rigidi. Il rapporto tra legno e plastica varia a seconda della marca.

materiale composito per decking

Diversi rapporti di fibre di legno e numeri di maglia produrranno effetti e prestazioni del prodotto diversi. Resine con diversi indicatori di prestazione porteranno a proprietà diverse del prodotto finito. Che si riflettono principalmente nelle proprietà fisiche. Come flessione, resistenza alla compressione e modulo elastico.

Diversi additivi di formulazione non influiranno solo sulle proprietà fisiche del prodotto finito. Come flessione, resistenza alla compressione e modulo elastico. Ma influenzano anche le proprietà chimiche del prodotto finito. Come anti-invecchiamento, resistenza ai raggi UV, resistenza all’ossidazione, resistenza allo sbiadimento, prestazioni di impermeabilità, resistenza al fuoco, prestazioni di accoppiamento adesivo, ecc., Hanno vari gradi di impatto.

Utilizziamo fibra di legno di pioppo (50%), HDPE (38%) e additivi 12%. Quindi il nostro materiale composito ha ottime prestazioni anti-UV, il colore è stabile anche nei climi caldi.

Rispetto al legno naturale, la plastica del decking composito lo rende più resistente all’umidità e agli insetti. Consente inoltre una maggiore variazione di stile: puoi scegliere un colore e una venatura del legno personalizzati per abbinare l’estetica della tua casa.

Cos’è il pavimento in PVC?

Come il composito, il PVC è realizzato con materiali artificiali. Ma invece di essere un mix di legno e plastica, il pavimento in PVC è al 100% in plastica. Come il composito, è progettato per ridurre al minimo i problemi comuni associati al legno. Come le infestazioni di muffe e insetti.

Facilmente personalizzabile, il PVC può essere realizzato per imitare il colore delle opzioni di decking in legno più costose. Come mogano, ipe e sequoia. E poiché è completamente in plastica, tenerlo pulito è un gioco da ragazzi. E puoi anche lavare a pressione in sicurezza questo materiale senza paura di scheggiarsi.

Decking ricoperto contro decking non ricoperto

Sia i materiali per terrazze in composito che quelli in PVC possono essere ricoperti o non ricoperti. Il decking senza cappuccio è la scelta più conveniente. Ma è anche più vulnerabile alle macchie e alla crescita di muffe se non viene mantenuto con cura.

Il decking ricoperto offre una protezione extra sotto forma di un guscio esterno rigido. Il capping non è un componente aggiuntivo. È legato al materiale del nucleo durante il processo di produzione. Oltre ad aumentare la durata e le prestazioni complessive del tuo mazzo. Molti cappucci hanno anche inibitori UV integrati. Se il tuo mazzo è esposto alla luce solare diretta, questo aiuterà a prevenire lo sbiadimento.

È importante tenerlo a mente quando si confrontano le opzioni di decking. Non sarebbe giusto confrontare il PVC senza copertura con il decking composito con copertura, o viceversa!

Materiale composito e materiale in PVC: qual è il migliore?

Prima di entrare nelle principali differenze, diamo un’occhiata a cosa hanno in comune il decking composito e il PVC. Entrambi i materiali sono economici, a bassa manutenzione, durevoli, resistenti all’umidità, agli insetti, ai graffi e disponibili in una gamma di attraenti opzioni di colore.

Come puoi vedere dalle loro somiglianze, sia il materiale composito che il materiale in PVC sono opzioni di decking popolari e di alta qualità. Quindi la domanda non dovrebbe essere quale sia il migliore. Invece, dovresti chiederti quale soddisfi meglio le tue esigenze.

Vantaggi del materiale per decking composito

Il legno naturale è sempre stato popolare per il suo aspetto. Tuttavia, il decking composito è costantemente migliorato nell’aspetto negli ultimi decenni. Ora puoi trovare decking composito a lunga durata rifinito per sembrare vero legno.

Questo ci porta al primo grande vantaggio del composito rispetto al PVC. Poiché contiene pasta di legno, il decking composito sembra più naturale. Le venature del legno aiutano anche a rendere questi ponti più resistenti allo scivolamento rispetto ai ponti in plastica. Quindi, se stai costruendo il tuo mazzo attorno a una piscina, è qualcosa che vorrai considerare. Soprattutto se hai anche bambini piccoli che corrono in giro.

Quando la temperatura cambia improvvisamente, il pavimento in PVC può espandersi e contrarsi. Ciò rende la struttura meno stabile nel tempo. Ma poiché le fibre di legno nel decking composito lo rendono più rigido, non si espanderà e non si contrarrà facilmente come la plastica alla luce diretta del sole.

In sintesi, i principali vantaggi del materiale composito rispetto al PVC sono un aspetto più autentico, una migliore resistenza allo scivolamento e una minore tendenza alla deformazione causata dai cambiamenti di temperatura.

Vantaggi del materiale in PVC

Il primo grande vantaggio del decking in PVC è che è riciclabile al 100%. Quando un deck composito raggiunge la fine del suo ciclo di vita (25 anni o più), è destinato a finire in una discarica. Ma i ponti di plastica possono essere rifiniti o riciclati, dando loro nuova vita una volta terminata la loro altrettanto lunga vita.

Un altro vantaggio del PVC è la resistenza alla muffa. Abbiamo già detto che sia il PVC che il composito sono resistenti alle muffe. Ma poiché il composito contiene ancora legno, il PVC è il vincitore indiscusso di questa categoria. Nessun contenuto organico significa che muffe e funghi non hanno nessun posto dove andare.

Infine, il PVC è un materiale più leggero. Ciò semplifica il trasporto e il lavoro, quindi puoi installarlo praticamente ovunque a qualsiasi altezza.

Contattaci

Con quasi 22 anni nel settore, sappiamo una cosa o due sulla creazione di un mazzo fantastico. Se hai domande sui materiali per terrazze in composito, chiamaci e saremo felici di aiutarti! E forniamo anche campioni gratuiti per te.

Articolo correlato
Leggi di più >>
Come affrontare l’estremità smerlata del decking composito?
26 Ottobre 2022
Quando costruisci il tuo spazio esterno con un decking in legno composito. Che bel materiale per decking composito.
Perché dovrei installare una pergola composita nel mio giardino?
17 Agosto 2022
Saresti interessato a costruire un bel giardino nel tuo cortile? Una delle parti più importanti di un grande cortile è il pergolato.
Decking composito grigio Idee di design per la decorazione
1 Agosto 2022
Il decking composito grigio include di tutto, dal grigio chiaro ai toni del carbone più scuri e tutto il resto.
La stagione migliore per installare una terrazza all’aperto
25 Luglio 2022
I climi caldi potrebbero non essere adatti per l'installazione su terrazze all'aperto. Abbiamo bisogno di sapere per determinare la stagione migliore per installare una terrazza all'aperto.