Campioni gratuiti | Contattaci
Blog

Come costruire un mazzo da soli

3 Dicembre 2021

Che bel modo di trascorrere un weekend rilassante con la famiglia e gli amici, grigliare all’aperto, cenare o chiacchierare davanti a una tazza di caffè. Ma il prerequisito per il divertimento è che tu abbia uno spazio all’aperto divertente e confortevole, quindi vieni a costruire un  decking esterno . Un mazzo è anche un dispositivo che può aggiungere molto valore.

Potresti pensare che costruire un mazzo sia difficile, quindi puoi scomporlo in sottoprogetti più piccoli, in modo che costruire un  mazzo base  sia molto più semplice. Prendersi il tuo tempo durante il processo e sapere cosa stai facendo ti aiuterà a costruire il mazzo.

Le fasi della costruzione di un mazzo base

1. Un ponte rettangolare di base è attaccato al lato della casa. Per garantire una forte connessione, un lato del ponte è fissato agli elementi strutturali della casa con un listello .

2. L’altro lato del ponte è sostenuto da una trave. La trave è parallela alla casa e poggia su pali verticali. Queste colonne sono sostenute da basi in cemento affondate nel terreno.

Come costruire un deck da soli| decking per esterni|installare decking composito

3. Il tabellone costituisce un lato della struttura esterna del mazzo  su tutti e quattro i lati. Gli altri tre lati sono composti da un travetto superiore parallelo alla casa e due travetti di bordo esterno perpendicolari alla casa.

4. All’interno del telaio ci sono travetti del pavimento perpendicolari alla casa.

5. Il pavimento è attaccato alla sommità dei travetti.

6. Viene installata una ringhiera per garantire la sicurezza del ponte.

Regolamenti e permessi

Nella maggior parte delle aree, prima di poter procedere con i lavori di ristrutturazione, dovrai richiedere un permesso di costruzione al tuo governo locale. E uno dei vantaggi della costruzione di terrazze o ponti galleggianti è che rimanere al di sotto di una certa altezza (di solito 30 pollici) spesso non ha bisogno di un permesso.

Questo progetto ha un ponte attaccato alla casa, una situazione che normalmente richiederebbe un permesso. Inoltre, poiché i ponti possono essere costruiti più alti, sono necessarie ringhiere e corrimano.

Quando costruire un mazzo

L’inizio dell’autunno è il momento migliore per costruire un mazzo o un mazzo  galleggiante . Dopo l’autunno la temperatura si abbassa e questo è il momento giusto per fare dei lavori all’aperto. Ma costruire un mazzo in autunno può anche essere stressante e deve essere completato prima che arrivi l’inverno. Se decidi di farlo da solo, puoi anche scegliere di iniziare in tarda primavera. Quindi avrai giornate lavorative più lunghe e clima più caldo.

Prima di costruire il mazzo

La posizione per la costruzione del ponte dovrebbe essere piatta e priva di altre ostruzioni. Il ponte è accessibile dalla porta posteriore o laterale della casa. Non posizionare il ponte a filo con l’altezza del pavimento della casa. Invece, il ponte dovrebbe essere abbassato di almeno 3 pollici.

Costo di costruzione di un mazzo

Il costo è una delle maggiori preoccupazioni. Costruire un piccolo mazzo annesso costerà da $ 2.000 a $ 5.000, a seconda delle dimensioni del mazzo e dei materiali utilizzati.

La scelta del materiale del decking  è un fattore importante nel costo complessivo di un deck. Il decking in legno trattato a pressione può costare da $ 2,50 a $ 4 per piede quadrato. Il decking composito costa  da $ 9 a $ 15 per piede quadrato. I prezzi più alti sono per i legni duri tropicali, come l’ipe, da $ 17 a $ 20 per piede quadrato.

Tipi di materiali per decking

Legno trattato a pressione:  questo legno è economico, disponibile e utilizzato come rivestimento sulla maggior parte dei ponti. Lo svantaggio è che produce schegge e quindi non è adatto per camminare a piedi nudi. Nel tempo, questo tipo di rivestimento in legno può anche rompersi e deformarsi.

Decking in legno e plastica composita:  realizzato in plastica riciclabile e fibre di legno, non necessita di colorazione o rivestimento. Non si spezzerà, non marcirà, non si deformerà o non si scheggerà. E richiede poca o nessuna manutenzione, riducendo tempi e costi di manodopera significativi.

Cedro:  circa il doppio del prezzo del legno trattato a pressione, il cedro è solitamente resistente agli insetti ed è facile da macchiare. Lo svantaggio è che ha anche la tendenza a rompersi e deformarsi.

Legni duri tropicali: i legni duri tropicali importati come l’ipe, rappresentano il materiale per terrazze  di fascia alta  . La loro durezza e densità significano che non assorbono bene le macchie e hanno bisogno di olio per proteggerle. I legni duri tropicali devono essere fissati ai travetti con speciali clip nascoste.

Considerazioni sulla sicurezza

Seguire le raccomandazioni di sicurezza fornite con tutti gli utensili elettrici utilizzati. L’altezza può essere un problema di sicurezza quando si costruisce un ponte sopraelevato; anche un piede o due possono essere sufficienti per causare lesioni.

costi del decking composito per piede quadrato | decking composito al miglior prezzo

Istruzioni per l’installazione

Taglia e Taglia Ledger

01. Usa la livella a bolla e la matita per delineare la forma del registro sul raccordo.

02. Regolare la sega circolare alla profondità del raccordo e tagliare sul contorno.

03. Con il martello e lo scalpello, tagliare le aree del raccordo che la lama della sega non poteva raggiungere.

04. Rimuovere il raccordo tagliato e smaltirlo.

05. Misurare due per otto la misura trattata a pressione in base alla dimensione del ritaglio.

06. Taglia il due per otto.

Ripara la sporgenza della casa

01. Tagliare la scossalina in lamiera zincata per la lunghezza della sporgenza.

02. Installare la scossalina sulla parte superiore dell’apertura, sotto il raccordo.

03. Fissare la sporgenza all’apertura della sporgenza con dei chiodi. Non mettere chiodi nei perni della casa, poiché dovrai lasciarli per viti di fissaggio.

04. Utilizzare un trapano a batteria per praticare fori pilota per le viti cefaliche, oltre a svasature (per consentire alle teste delle viti cefaliche di affondare). Fallo per ogni altro perno, due fori per perno.

05. Utilizzando un set a cricchetto, avvitare le viti di fissaggio e le rondelle nei prigionieri.

06. Usando una pistola per calafataggio e un mastice per esterni, calafatare attorno alla sporgenza, compresi i fori delle viti di fissaggio e la scossalina.

Determinare la posizione dei basamenti delle colonne

01. Misurare 8 piedi verso l’esterno dalla sporgenza per determinare la posizione approssimativa dei basamenti a tre colonne.

02. Crea cinque tamponi da scarto di tavole due per quattro.

03. Puntare le assi al di fuori delle dimensioni previste del deck: tre alle estremità e una per lato.

04. Disegna una linea da muratore tra le assi perforate su ciascun lato, sopra la posizione prevista per le fondamenta del palo.

05. Tre linee di muratore dal davanzale a ciascuna delle tre tavole di battuta di estremità. Queste linee dovrebbero trovarsi al di sopra delle posizioni di fondazione previste.

06. Far cadere a terra il martello di piombo in corrispondenza delle tre intersezioni formate dalle linee in muratura.

07. Segna la posizione sul terreno in cui il martello di piombo toccherà. Lascia le linee e le fondamenta in posizione per ora.

Scavare e versare le fondamenta

01. Scavare tre fori di fondazione in corrispondenza dei segni del martello di piombo. Scava sotto la linea del gelo o come specificato dalle normative della tua zona.

02. Aggiungi 3 pollici di ghiaia sciolta sul fondo di ogni buca.

03. Usa una sega a mano per tagliare il tubo di cemento alla profondità del foro di fondazione, aggiungendo altri 2 pollici. Inserire ogni tubo nel foro di fondazione.

04. Mescolare il cemento con una zappa da giardino su una carriola.

05. Riempi i tubi di cemento con cemento fino in cima.

06. Mentre il calcestruzzo è ancora bagnato e flessibile, inserire i bulloni a J in ciascun tubo con il lato filettato rivolto verso l’alto, esponendo circa 1 pollice. Utilizzare un martello di piombo per determinare la posizione di ciascun bullone a J.

07. Rimuovere la piastra di base e le filettature.

Installa il pilastro

01. Posizionare un ancoraggio per palo di metallo su ciascun bullone a J sulla base.

02. Posizionare un dado su ciascun bullone a J filettato e fissarlo.

03. Taglia tre sei per sei posti con una motosega. La lunghezza di ogni palo dovrebbe essere la distanza tra la parte superiore della base in cemento e la parte inferiore della trave di legno e un ulteriore 1 piede.

04. Inchiodare i perni agli ancoraggi dei perni di metallo.

05. Sbatti i pali. Usa gli scarti due per quattro per tenere in posizione ogni palo.

06. Aggiungi punti di taglio ai post. Fallo usando un due per quattro come un finto travetto per estendersi dalla sporgenza a ciascun palo. Inizia in posizione orizzontale e poi lascia cadere l’estremità più lontana per consentire una caduta di 1/4 di pollice ogni 5 piedi. Questa pendenza consentirà all’acqua di defluire lontano dalla casa.

07. Segna il punto di taglio su ogni palo, usando la parte inferiore del due per quattro come punto di riferimento. Usa un quadrato rapido per avvolgere il pennarello attorno al palo, ma non tagliarlo ancora.

Installazione delle travi

01. Se non si utilizzano travi laminate per esterni, è possibile crearne di proprie inserendo due due per otto insieme con adesivo da costruzione e inchiodandoli in posizione.

02. Sollevare la trave sul palo e segnare il palo sulla trave.

03. Usa una sega circolare per tagliare i pali sui segni che hai fatto in precedenza.

04. Installare la bulloneria della sella nella parte superiore di ciascun montante. Assicurati che le selle aperte siano tutte nella stessa direzione per accettare le travi.

05. Inserire le travi e fissarle alla ferramenta della sella con viti zincate.

produttore di decking composito|installazione di decking composito

Costruzione della piastra superiore e dei travetti esterni

01. Collegare i due travetti esterni. Ogni travetto sarà posizionato su un’estremità della sporgenza. Usa dei ganci per travetti per fissarli alla sporgenza.

02. Fissare i due travetti esterni in posizione in modo che si estendano dal davanzale alla trave e si estendano all’esterno della trave.

03. Fissare il travetto superiore ai due travetti esterni. Questo viene fatto usando un chiodo frontale attraverso il travetto della testata e inchiodandolo al travetto esterno.

04. Controllare la planarità del telaio esterno del travetto superiore e del travetto esterno. Misura ogni diagonale; se la cornice è quadrata, i due numeri si allineeranno. Apporta le modifiche necessarie.

Appendi i travetti del pavimento

01. Usa un metro a nastro per segnare ogni 16 pollici lungo la lunghezza del davanzale (o come specificato sul piano del tuo mazzo). Inizia con un travetto all’esterno e usalo come primo travetto.

02. Ripetere lo stesso processo di misurazione sul travetto superiore del ponte.

03. Inchiodare i ganci del travetto al centro di ogni segno.

04. Tagliare i travetti del pavimento due a due alla lunghezza specificata utilizzando una motosega.

05. Installare i travetti nei ganci del travetto.

06. Inchioda i travetti ai travetti.

Posa delle tavole decorative

01. Montare a secco il pavimento del ponte sopra l’intelaiatura del ponte per avere un’idea di quanti pezzi sono necessari per compensare la distanza dalla casa ai travetti superiori. L’ultimo pezzo di pavimento dovrebbe essere a filo con il bordo del travetto superiore. Lascia uno spazio di 1/8″ tra le assi del pavimento.

02. Partendo dalla casa, fissa il pavimento ai travetti del ponte con viti per pavimenti.

03. Negli ultimi cinque o sei piani, potrebbe essere necessario modificare leggermente la giuntura del pavimento in modo che l’ultimo piano sia a filo con i travetti. Questa è una larghezza molto migliore rispetto a strappare l’ultimo pezzo di pavimento.

04. Usa una sega circolare per tagliare le estremità delle assi del pavimento in modo che siano a filo con i travetti del bordo esterno.

Installa le scale

01. Tagliare la traversa della scala dentata alla lunghezza desiderata.

02. Utilizzare le staffe ad angolo per installare le traverse nella posizione desiderata sul lato del ponte. La larghezza della scala comune è di 36 pollici.

03. Tagliare due per sei in modo che ce ne siano due per ogni gradino (gradino).

04. Fissare i gradini ai longheroni con le viti del ponte. Distanzia le due tavole su ciascun battistrada a una distanza compresa tra 1/8 e 1/4 di pollice.

Costruzione di ringhiere

La quantità di materiale per ringhiere da ordinare dipende dalle dimensioni del ponte. Calcola che ogni sezione di 6 piedi della ringhiera del ponte ha due montanti quattro per quattro da 36 pollici, un montante due per quattro da 6 piedi per la ringhiera superiore, un montante due per sei da 6 piedi per la ringhiera cappuccio e 18 pali due per due da 36 pollici per le colonnine.

01. Per i montanti della ringhiera, taglia i montanti quattro per quattro a un minimo di 43 1/4 pollici. Questo copre la larghezza del due per otto (7 1/4 pollici), più l’altezza minima di 36 pollici richiesta dal codice per la ringhiera del ponte.

02. Praticare due fori in ciascun pannello quattro per quattro con una punta da trapano a una profondità di 1/2 pollice per consentire ai bulloni di fissaggio di essere svasati nei montanti.

03. Fissare i montanti della ringhiera al lato del ponte con bulloni in corno, rondelle di sicurezza e dadi. Oppure, se il ponte è vicino al suolo, è possibile utilizzare bulloni di bloccaggio per evitare di serrare i dadi sotto il ponte.

04. Utilizzare materiale due per quattro attraverso la superficie superiore del palo.

05. Appoggia un due per sei lungo la parte superiore del palo per fungere da copertura.

06. Installare ringhiere a due a due a 4 pollici di distanza tra i montanti.

Per assicurarti che la ringhiera del tuo ponte soddisfi il codice, segui queste linee guida.

La ringhiera deve essere almeno 36 pollici più alta della parte superiore del pavimento del ponte.

La distanza tra i pali non può superare i 6 piedi.

Le ringhiere verticali tra i montanti non devono essere distanti più di 4 pollici, da un lato all’altro, non da un centro all’altro.

Quando chiamare un professionista

Costruire il tuo mazzo da solo può risparmiare sui costi di manodopera. Se si tratta di un mazzo a un livello, quadrato o rettangolare, è più facile costruirlo da soli. Se vuoi altri mazzi multi-livello, è meglio assumere un professionista.

Articolo correlato
Leggi di più >>
Come affrontare l’estremità smerlata del decking composito?
26 Ottobre 2022
Quando costruisci il tuo spazio esterno con un decking in legno composito. Che bel materiale per decking composito.
Perché dovrei installare una pergola composita nel mio giardino?
17 Agosto 2022
Saresti interessato a costruire un bel giardino nel tuo cortile? Una delle parti più importanti di un grande cortile è il pergolato.
Decking composito grigio Idee di design per la decorazione
1 Agosto 2022
Il decking composito grigio include di tutto, dal grigio chiaro ai toni del carbone più scuri e tutto il resto.
La stagione migliore per installare una terrazza all’aperto
25 Luglio 2022
I climi caldi potrebbero non essere adatti per l'installazione su terrazze all'aperto. Abbiamo bisogno di sapere per determinare la stagione migliore per installare una terrazza all'aperto.